Misura e caratterizzazione delle risorse geotermiche e dei fluidi.

Analisi degli isotopi stabili dei fluidi

Nel CEGLab, a valle di analisi chimiche su acque, è possibile effettuare analisi degli isotopi stabili (con Picarro L2120-i), finalizzate ad una più completa caratterizzazione dei fluidi e alla ricostruzione dei circuiti idrogeologici/geotermici, che consentano l’adozione di buone pratiche per la coltivazione sostenibile di sistemi geotermici a bassa e alta temperatura.

foto_picarro_2

Analisi chimico-fisiche di fluidi in Laboratorio e in campagna

foto_sonda_multimapametrica

Sonde multiparametriche per effettuare misure chimico-fisiche (T, pH, eH, conducibilità) su acque in Laboratorio e in campagna.

Multisonda_KAPTOR_BM

Freatimetri, flussimetri portatili e sonde multiparametriche da pozzo per misure di temperatura, conducibilità elettrica e per acqua a bassa temperatura.

foto_GRT

Misure geotermiche in sistemi a circuito chiuso

Sistemi per l’esecuzione di Ground Response Test (Geogert 2.0) in grado di eseguire le misure per la progettazione di campi sonde geotermici e test di qualità su sonde realizzate.

Il sistema è composto da due moduli di misura ad alta precisione che impiegano procedure di calcolo dei parametri delle sonde e dei terreni di posa.

I due moduli operano in sincronia e gestiscono le seguenti prove:

  • Test in pressione
  • Test di flusso
  • Misura della temperatura indisturbata del sottosuolo
  • Test di resa termica sonda-terreno

Misure di conducibilità termica
in suoli, rocce e sedimenti, in laboratorio e sul campo.

IMG_8002